Luglio 11, 2020

Nonostante il plafond del primo Global Defence 2023 di FAM (clicca qui per l’articolo) dovesse finire a luglio inoltrato, la disponibilita’ e’ stata esaurita in poco piu’ di un mese, a causa delle tantissime richieste ricevute. Fineco, in collaborazione con Fineco Asset Management (FAM) ha cosi’ deciso di creare una seconda versione di questo fondo a capitale protetto, ovvero lo Smart Global Defence 2023.

Rendimenti sicuri e capitale sicuro di questi tempi non vanno a braccetto. Per avere un rendimento “decente”, bisogna aumentare la rischiosita’ dell’investimento, esponendoci alle normali fluttuazioni del mercato che comunque non vengono ben digerite da tutti.

Per queste persone, e’ sempre esistito il conto deposito. Un interesse seppur basso, ma certo. Da qualche tempo pero’ le banche stanno diminuendo il valore di questi conti deposito, dato i tassi di interesse negativi delle banche centrali. Senza poi pensare alla possibilita’ della tanto famigerata patrimoniale, che non vedrebbe risparmiati questi strumenti.

Smart Global Defence FAM Fund 2023

Le caratteristiche:

  • Capitale Protetto al 100%
  • Rendimento annuo lordo 1%, distribuito annualmente.
  • Quotazione settimanale.
  • Nessuna commissione di ingresso (la esento, facendolo in autonomia le andreste a pagare), ne di uscita.
  • Scadenza Novembre 2023, protezione del capitale a scadenza.
  • Tassazione Capital Gain: 12,50% anziche’ 26%

Quale e’ il rendimento di un BTP a 3 anni comparabile con lo Smart Global Defence 2023?

Solo lo 0,29%. Quindi perche’ avere un rendimento inferiore?

Rischi:

  • Fallimento dello stato italiano

Liquidabile:

  • Possiblita’ di disinvestire in qualsiasi momento. In questo caso il capitale rimborsato potrebbe essere minore del capitale investito.
  • Gli interessi maturati sono riconosciuti nel Nav al momento della vendita, quindi non si perdono a differenza dei conti deposito.

Si tratta quindi di uno strumento perfetto per chi:

  • Non vuole rischi
  • Dispone di liquidità inutilizzata sul conto corrente
  • Vuole una cedola
  • Si accontenta di un giusto rendimento

Ah. Come sta andando il primo Global Defence 2023?

Ad oggi, sta gia’ guadagnando quasi il 2%, dato che i tassi di interesse offerti erano sopra quelli di mercato (basta vedere i rendimenti del BTP a 3 anni).

Le sottoscrizioni sono limitate al 15 settembre 2020 ma c’è un plafond di importo limitato che, se raggiunto, lo farà chiudere prima, esattamente come successo per il primo Global Defence 2023.
Maggiori informazioni? Contattami, trovi i miei riferimenti in alto sul sito o nella pagina contatti.

About the author 

Poggi Leonardo

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ottieni Gratuitamente l'e-Book

Investimenti - I 10 errori da EVITARE

>