Febbraio 17, 2021

Anni e anni fa, l’unico modo per possedere le migliori aziende USA era quello di comprare singolarmente tutti i titoli singoli, e di cambiarli di volta in volta in base alle variazioni del mercato.

Vediamo come oggi possiamo farlo senza fatica e senza grossi investimenti.

L’indice S&p 500

L’indice S&P 500 racchiude le migliori 500 societa’ statunitensi. Regolarmente, l’indice viene aggiornato per far spazio alle nuove societa’ che meglio capitalizzano.

Tramite l’acquisto di un ETF sull’S&P 500, e’ possibile acquistare un pezzo di ognuna di quelle 500 aziende a un costo irrisorio (alcuni quotano anche a soli 15€).

Lo strumento seguira’ fedelmente l’indice, aggiornandosi volta volta in base ai cambi dell’indice stesso.

IL VANTAGGIO

Tramite questo semplice ETF, saremo in grado di avere SEMPRE le 500 migliori aziende sul mercato statunitense.

La garanzia e’ data dal fatto che, se una azienda non performera’ piu’ bene come richiesto, verra’ sostituita con una migliore.

Qualche mese fa ad esempio, e’ stata inclusa Tesla in questo indice. I possessori dell’ETF non hanno fatto nulla, ma adesso grazie ai cambi di trovano possessori anche di una quota di Tesla.

Piccolo bonus:

Avendo oggi Tesla investimenti nei Bitcoin, chiunque abbia un ETF sull’indice S&P 500 ha di conseguenza anche Tesla e a cascata anche i Bitcoin in portafoglio.

Perche’ commettere errori quando puoi avere il meglio?

Contattami in DM.

About the author 

Poggi Leonardo

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Scarica Gratuitamente l'ebook

I 10 errori da EVITARE negli investimenti

>