Febbraio 23, 2020

Cosa succede sui mercati?

Le Borse salgono, le Borse scendono: questi sono i mercati, queste sono le Borse, ciurma, è un fatto della vita e nessuno ci può fare niente. Resta il fatto che con i recenti movimenti tellurici dei mercati finanziari probabilmente non ci capite più niente e vi è difficile mantenere la calma.

Oggi voglio essere proattivo e parlare delle cose da fare quando i mercati sono così turbolenti.

1. Guardate al quadro complessivo, al lungo termine – non perdete di vista il “big picture”: se tutti dovessero vendere le azioni, allora dove investirebbero, con il monetario e l’obbligazionario che non rendono niente? I giganteschi fondi pensione delle più grandi nazioni come farebbero a ottenere i rendimenti elevati che servono loro per pagare le future pensioni? Come farebbe l’industria del risparmio gestito di tutto il mondo a continuare a prosperare? Siate cinici e pensateci; forse vi convincerete che, con questi livelli dei tassi d’interesse, appena le Borse scendono un po’, c’è in giro un sacco di gente che ha una mostruosa convenienza a comprare azioni.

2. Comprate in saldo – spesso durante i crash i prezzi scendono su livelli interessanti. È un po’ come trovarsi a gennaio dopo le vendite di Natale: magari avete comprato anche prima di Natale, certo, ma se avete qualche liquido magari comprate qualcos’altro. Ricordate che anche se le Borse si schiantano, la maggior parte delle aziende continua a fare il proprio lavoro e resta fondamentalmente solida.

3. Ricordatevi della storia – sì, certo, è possibile che il mondo finanziario finisca nelle prossime settimane, ma è parecchio, parecchio, parecchio improbabile. Basta ricordare che poco più di due anni dopo la crisi del 2008 l’S&P 500 era tornato ai livelli pre-crisi e qualche anno dopo era su livelli record.

4. Dimenticatevi delle minusvalenze e plusvalenze che avete accumulato – il futuro dei mercati e dei vostri investimenti non dipende da quello che è già successo; non fatevi condizionare da informazioni irrilevanti, guardate al futuro e basta.

5. Se siete in panico, state fermi – in altri termini, piuttosto di fare azioni inconsulte, non fate niente. Farete meno danni che a comprare e vendere sull’onda dei titoli di giornali e delle emozioni. Seguite il consiglio di Warren Buffett:

“Comprare e vendere sulle news è semplicemente una follia”.

Investi con consapevolezza, investi per il tuo futuro.

Articolo originale

About the author 

Poggi Leonardo

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Ottieni Gratuitamente l'e-Book

Investimenti - I 10 errori da EVITARE

>